Clinica S. Margherita
Pavia

DESCRIZIONE PROGETTO

Il progetto, realizzato in collaborazione con E.T.I. S.r.l., ha previsto un ammodernamento dell’impianto d’illuminazione, con conseguente risparmio energetico, di tutti i corpi lampada presenti presso l’Istituto di Assistenza e Cura S. Margherita di Pavia. I corpi lampada esistenti consistevano in circa 320 plafoniere a incasso da 4 tubi neon e dal consumo di circa 80W per singolo corpo luminoso. Dopo una serie di verifiche, si è deciso d’intervenire con due modalità. Per quanto concerne i corridoi e, più in generale, le aree di transito, sono state realizzate apposite plafoniere da 3 tubi LED e dal consumo totale per singolo corpo luminoso di soli 30W. Nonostante la diminuzione di tubi utilizzati, si è riusciti a garantire un incremento dei lux a terra pari al 21,5%, passando dai 159lux originali ai 190lux della nuova installazione. Riguardo invece i laboratori, sono state utilizzate plafoniere da 4 tubi LED, con un’illuminazione media superiore ai 400lux, al fine di garantire un’ottimale e sicuro ambiente di lavoro. L’intera operazione permetterà un risparmio globale annuo pari a circa 70˙000kW.

Dati generali
Temperatura colore:

4˙000K

Situazione originale
Lampade:

neon T8 60cm 18W

Lux medi:

N.D.

Sostituzione con lampade Amstra
Lampade:

Neoled T8 HP 60cm 8W + plafoniere a incasso

Lux medi:

300lux

Scroll Up