Aeroporto di Sigonella

DESCRIZIONE PROGETTO

Tramite la società Di Bella Costruzioni, a settembre 2016 viene affidata ad Amstra la realizzazione del progetto di aggiornamento della torre faro ovest dell’Aeroporto Militare di Sigonella. Nello specifico, l’area da illuminare era quella di movimentazione e parcheggio temporaneo degli aerei, con un’estensione totale di 167˙000m2 illuminati da due sole torri faro da 35m, ognuna con a bordo 27 proiettori SAP da 2˙000W distanti fra loro ben 470m. A ciò si aggiungeva la necessità, per motivi di sicurezza, di non scendere sotto i 7 lux al centro dell’area. Al fine di ottenere tale obiettivo, Amstra ha rivisto il sistema di puntamento dei 27 vecchi proiettori della torre faro ovest, andandoli a sostituire con altrettanti modelli a LED della serie Titan Evo-4S da 800W, tutti dotati di ottica da 20° così da permettere al fascio luminoso di puntare il più lontano possibile. A installazione effettuata, il progetto ha permesso un risparmio energetico di 37kW rispetto alla torre faro est, oltre a una migliore resa visiva dell’area grazie al passaggio dai toni caldi tipici delle lampade a scarica a una temperatura colore di 5˙500K, senz’altro più idonea per un’area di lavoro così delicata come quella interessata.

Nota: vista la sensibilità dell’area in oggetto, per questioni di sicurezza non è possibile mostrare più in dettaglio l’area dello spiazzo tra le due torri faro, vista anche la presenza di mezzi militari al suo interno.

Dati generali
Altezza d'installazione:

35m

Temperatura colore:

5˙500K

Lampade originali
Lampade:

SAP 2˙000W

Sostituzione con lampade Amstra
Lampade:

Titan Evo-4S 800W

Lux a terra medi (area 83˙500mq)

13lux

Lux a terra a 250m dalla torre

7lux

Scroll Up