Cogne Acciai Speciali

DESCRIZIONE PROGETTO

A partire dal 2015 Amstra collabora con le acciaierie di Cogne per la progressiva sostituzione delle lampade industriali e dei proiettori installati all’interno dell’area di produzione e per l’illuminazione della viabilità interna. Aspetto di primaria importanza, sottolineato sin dal primo momento dal Cliente, è senz’altro l’altissima temperatura raggiunta in alcuni punti del complesso industriale, in particolar modo in prossimità dei forni di fusione. A ciò si aggiungono altre criticità, quali l’elevata altezza d’installazione (mai inferiore ai 12m) e la presenza d’intensi depositi di materiale di scarto in forma polverosa lungo tutta la pavimentazione interna. Al fine di ovviare a tali criticità, si è deciso di proporre al ns. Cliente due soluzioni. L’illuminazione principale dell’area acciaieria è stata realizzata infatti utilizzando lampade industriali della serie Factory H2O da 120W e ottica da 120°, in quanto, grazie alla loro resa da 150lm/W, risultavano il prodotto ideale per un’installazione a un’altezza minima di 12m. Per l’area dei forni, invece, non essendo possibile un’illuminazione diretta dall’alto per via delle elevatissime temperature raggiunte, si è optato per l’utilizzo di proiettori Titan Evo-1S da 200W e ottica da 60°, così da convogliare tutta la luce all’interno dell’area di lavoro più critica (aspetto, questo, fondamentale per il pieno rispetto degli standard di sicurezza richiesti in questo ambito). Lo stesso proiettore Titan Evo-1S da 200W, questa volta con ottica da 120°, è stato poi utilizzato per l’illuminazione delle aree di movimentazione esterne, garantendo una media superiore ai 30lux sull’intero spiazzo antistante l’Area Acciaieria.

Dati generali
Altezza d'installazione:

12-15m

Temperatura colore:

4˙000K

Lampade Amstra utilizzate
Lampade:

Factory H2O 120W (area produzione)

Titan Evo-1S 200W (forni ed esterni)

Lux a terra medi:

300lux (area produzione)

500lux (forni)

Scroll Up